Opinioni

Alberto Nisman, la Kirchner si difende con una pubblicità sui giornali

Il governo argentino compra una pagina sui giornali italiani (questa è tratta da Repubblica) per difendere Christina Kirchner di avere a che fare con la morte di Alberto Nisman, il procuratore che indagava su di lei ed è stato trovato morto (probabilmente suicida) a metà gennaio. Nello scritto si racconta, tra l’altro, che Nisman aveva preparato due atti identici riguardo il caso, in uno accusando e in uno discolpando il governo argentino da qualsiasi responsabilità. E in base a ciò accusa il morto di aver voluto creare un «effetto politico destabilizzante».

kirchner nisman
La pagina di pubblicità comprata su Repubblica dal governo argentino

Leggi sull’argomento: Christina Kirchner e il giallo di Alberto Nisman

Alessandro D'Amato

Il direttore di neXt Quotidiano