Attualità

Marcia su Roma: la manifestazione del 30 maggio (dove?)

Non una, non due ma ben tre diconsi ben tre manifestazioni convocate per il 30 maggio a Roma: una a Santi Apostoli, una a Montecitorio e una a Barberini. Ma non saranno troppe?

30 maggio manifestazione pappalardo ciccio della magna

Si chiama “Marcia su Roma” ma questo, per carità, non vuol mica dire che c’entri qualcosa l’altra marcia. E sarà il 30 maggio che “Il Popolo Sovrano” organizza una manifestazione convocata a Piazza Barberini dalle 11,30 alle 13,30. Con regole molto stingenti, visto che “si terrà nel rispetto delle misure del distanziamento sociale e delle direttive impartite dalla questura”.

Marcia su Roma: la manifestazione del 30 maggio

A quanto pare è organizzata dal gruppo pubblico “Riprendiamoci la nostra dignità” e l’organizzatore, si scrive nei post dedicati su Facebook, è un certo Ciccio Della Magna. Simona è una delle più entusiaste: “Caro Popolo, stiamo per unirci, manca davvero pochissimo, poche ore ci separano dalla nostra Marcia su Roma, io ci sarò, perché ci credo davvero che insieme possiamo riprenderci la nostra dignità, la nostra libertà. Allora io vi chiedo se avete domande,scrivete pure. Ricordatevi che con il sorriso e la determinazione sarà di un’ unica Nazione, quella del popolo sovrano. Un giorno i nostri figli e nipoti potranno dire: mia madre mio padre mio nonno mia nonna hanno fatto la differenza il 30 maggio 2020 a Roma. La nostra Italia ci chiama”.

30 maggio manifestazione pappalardo

Gli organizzatori fanno comunque sapere che sono comunque previste manifestazioni “locali” per chi non può o non vuole venire a Roma:

30 maggio manifestazione pappalardo ciccio della magna 1

Ma c’è un problema. Nel frattempo di manifestazione organizzata ce n’è anche un’altra. Che però prevede il raduno non a piazza Barberini ma a piazza Monte Citorio:

30 maggio manifestazione montecitorio

E questa è organizzata da un altro gruppo pubblico, ovvero “Gli italiani che vogliono il cambiamento”. Ma a questo punto si rischia di creare molta confusione anche con la manifestazione del 2 giugno che invece ha convocato l’ex generale Pappalardo. Per non parlare di quella del centrodestra, che non si farà comunque al Circo Massimo. Ma il Movimento Gilet Arancioni ne ha convocata un’altra in tutte le piazze d’Italia. E questa volta la convocazione è in piazza Santi Apostoli ma sempre per il 30 maggio (prima l’appuntamento era al Pincio).

30 maggio manifestazione pappalardo 1

Ora, Google Maps dice che tra piazza Monte Citorio e Piazza Santi Apostoli sono 8 minuti a piedi, mentre tra Monte Citorio e Barberini ce ne vogliono ben 12. Ma a questo punto la domanda sorge spontanea: non è che si cercano di spostare le truppe da una parte all’altra per dare la sensazione che siano di più?

Leggi anche: Il generale Pappalardo e la manifestazione del 2 giugno a piazza del Pincio