Attualità

La gaffe di Zaia sui “cargiver” che fanno gli autisti per i disabili | VIDEO

Era da quando aveva declamato con passione la poesia di Eracleonte da Gela che poi si rivelò uno scherzo che Luca Zaia non era così in forma: ecco come ha trasformato la parola caregiver in cargiver. Ed era anche convintissimo, ha spiegato anche il significato!

Era da quando aveva declamato con passione la poesia di Eracleonte da Gela che poi si rivelò uno scherzo che Luca Zaia non era così in forma. Ieri il presidente della Regione Veneto Luca Zaia parlando in conferenza stampa dalla sede delle Protezione civile delle categorie più fragili e il loro accesso al vaccino anti-Covid, è diventato protagonista di una scenetta diventata virale in poche ore.

zaia gaffe cargiver video

Zaia con una perfetta padronanza della lingua inglese ha trasformato i caregiver, ovvero chi assiste persone con disabilità in “cargiver”. Ma tutto ha una logica inoppugnabile. Infatti per il governatore i “cargiver” sono quelli che “fanno da autisti alle persone non autosufficienti e disabili’. Capito? Car, cioè macchina e Giver. Peccato che invece la parola corretta fosse “Care”, ovvero “cura”. Sui social gli sofftò ovviamente si sprecano: