Attualità

Il video della milizia anti-migranti che "arresta" i profughi

milizia anti migranti

Un video amatoriale che mostra una “milizia” di vigilantes che arrestano alcuni migranti e legano loro le mani dietro la schiena mentre giacciono a terra in una foresta è stato mandato in onda in una TV bulgara. Ne parla Mashable. I “volontari”, che fanno parte di una sedicente Organizzazione Nazionalista per la Protezione dei Cittadini Bulgari, hanno girato il video in una zona montuosa vicino al confine turco, e il capo della polizia bulgara, commentando il video, ha ricordato che questo tipo di “arresti” è illegale e non ha alcun valore giuridico. Nel video si vedono i “volontari” che parlano con gli “arrestati” e chiedono loro se sono “terroristi”, prima di invitarli a tornare indietro in Turchia.