Fatti

Un tifoso della Juventus ferito a Siviglia

Un gruppo di tifosi della Juventus è stato aggredito nella tarda serata di ieri da una nutrita pattuglia di ultras del Siviglia. Secondo quanto riporta il sito web ElDesmarque.com, i violenti scontri sarebbero avvenuti nei pressi della Taberna el Papelon, un locale nel pieno centro storico della città andalusa. Un tifoso bianconero, raggiunto da una coltellata, sarebbe stato ricoverato d’urgenza in ospedale. Non è la prima volta che a Siviglia succedono incidenti in questa stagione: era già accaduto in occasione delle gare con Lione e Dinamo di Zagabria, mentre l’anno scorso ci furono scontri con i fans del Manchester City. Questa sera la sfida decisiva per il primato del girone di Champions League tra Siviglia e Juventus. Secondo quanto appreso da fonti investigative torinesi, sarebbe stato colpito da una bottigliata. Ricoverato in ospedale, le sue condizioni sono considerate serie.
siviglia tifoso juve accoltellato

Un tifoso della Juventus accoltellato a Siviglia

 
Alcuni sostenitori italiani sarebbero rimasti feriti nello scontro, avvenuto intorno alle 23 nel bar El Papelon de Reyes Catolicos. Un video di Pablo Pintinho pubblicato su Twitter ha documentato parte dell’accaduto.


Anche durante i giorni precedenti della partita con la Dinamo Zagabria la città di Siviglia ha avuto grandi problemi di ordine pubblico, tanto che sono dovuti intervenire gli agenti anti-sommosa. Circa una quarantina di ultras ha attaccato gli italiani che si trovavano nel bar, come si vede dalle immagini. La polizia ha interrogato i testimoni dei fatti per sapere come sono andate le cose ieri notte. La città prevede entro oggi l’arrivo di 1700 fan della Juventus. Ci sono circa 800 tra soldati e forze dell’ordine pronti a intervenire.