Fatti

Il momento in cui una tromba d’aria fa crollare un tetto a Cremona | VIDEO

Il maltempo si è abbattuto su tutto il Nord Italia, provocando danni a causa del forte vento

Cremona

Una pioggia intensa mista a grandine e fortissime raffiche di vento si sono abbattute, nel tardo pomeriggio e per tutta la serata di ieri, in molte zone del Nord Italia. La Regione più colpita dal maltempo è stata la Lombardia, dove sono stati segnalati diversi danni, soprattutto a causa di una tromba d’aria tra Cremona e le città limitrofe. Alberi cadute, circolazione interrotta e incidenti di vario tipo. Come quello accaduto nella zona di via Bergamo, dove un edificio è stato scoperchiato e il tetto – dopo essersi sollevato per via delle forti correnti – è precipitato in strada colpendo un’automobile in transito.

Cremona, maltempo e trombe d’aria fanno sollevare e cadere un tetto

Per fortuna la persona alla guida ha avuto i riflessi pronti ed è riuscita ad arrestare la corsa del proprio veicolo limitando l’impatto alla parte anteriore della sua vettura. Ma gli effetti delle tromba d’aria che si è abbattuta su Cremona intorno alle 18.30 sono starti diversi.

Ma, come detto, questa ondata di maltempo – che per la sua violenza difficilmente aiuterà a dare ossigeno all’emergenza siccità – ha colpito buona parte dell’Italia del Nord. Queste, per esempio, sono le immagini del temporale che si è abbattuto nel Padovano.

Lombardia, Veneto e Piemonte. Perché anche la zona del Biellese è stata colpita da intense piogge e trombe d’aria che hanno scoperchiato i tetti dei palazzi, come mostrano le immagini pubblicate da News Biella.

Tutto si è consumato in poco più di un’ora. Poi la situazione, almeno dal punto di vista metereologico, è tornata nei ranghi stagionali con le temperature che, anche oggi, restano elevate.