Fatti

La tromba d'aria che si è abbattuta su Civitavecchia | VIDEO

@neXt quotidiano|

Civitavecchia

Immagini impressionanti che, oramai, non sono più una novità in Italia nonostante il nostro Paese (e tutta la parte settentrionale dell’Europa) sia considerato una zona da clima temperato. Questa mattina una forte tromba d’aria si è abbattuta sulla città di Civitavecchia, sul litorale a Nord di Roma. I video immortalati dai cittadini mostrano la forza con cui i venti hanno colpito la città, provocando anche la caduta di diversi alberi in strada. Per il momento, fortunatamente, non si segnalano danni a cose o persone, con ripercussioni in particolar modo sul traffico per entrare e uscire dalla cittadina.

Civitavecchia, le immagini della tromba d’aria di questa mattina

Tra le zone più colpite c’è quella nei pressi della centrale Enel che si trova proprio nella città di Civitavecchia. Ma i forti venti di questo tornado hanno colpito anche uno dei centri ASL dedicati ai tamponi Covid nella zona. La struttura, infatti, è stata danneggiata dai fortissimi venti iniziati questa notte e che si sono trasformati in tromba d’aria questa mattina, intorno alle 9.30.

“Il drive in di Civitavecchia è momentaneamente inagibile a causa di alcuni danni riportati stanotte a seguito di una tromba d’aria. Le attività verranno ripristinate il prima possibile. Ci scusiamo per il disagio e chiediamo la cortesia di condividere il post per raggiungere l’utenza”.

Questo il messaggio pubblicato su Facebook dall’ASL Roma 4, quella che ha competenza sulla zona di Civitavecchia. E la portata di questo evento atmosferico è resa evidente da altri video pubblicati in rete.

Quest’altro filmato, invece, mostra come la tromba d’aria abbia insistito per diversi minuti intorno alla centrale Enel della cittadina a nord di Roma.

E la situazione in tutto il centro Italia, per la giornata di oggi, non promette nulla di buono. La perturbazione, infatti, continuerà a insistere per tutta la mattinata nel Lazio e nelle Regioni Limitrofe.