Cultura e scienze

#Thisisacoup: l'hashtag sul colpo di Stato dell'Europa in Grecia

L’hashtag su Twitter è #thisisacoup e si riferisce ovviamente al documento che l’Eurogruppo ha preparato per l’accordo con la Grecia. Insieme a #TspirasLeaveEUSummit (‘Tsipras abbandona il vertice’) l’hashtag sul colpo di stato sta spopolando in queste ore tra gli utenti greci (e non solo) su twitter mentre il premier greco è impegnato nei negoziati con i partner dell’Eurozona.
 
#THISISACOUP: IL COLPO DI STATO DELL’EUROPA IN GRECIA
#ThisIsACoup è il secondo hashtag più ritwittato al mondo mentre è passata la mezzanotte e l’Eurosummit prosegue con un secondo giro di colloqui bilaterali e Atene ha definito “umilianti e disastrose” le condizioni dell’Europa. Le rappresentazioni metaforiche delle “richieste” dei ministri dell’Economia dell’Europa sono piuttosto intuitive:
thisisacoup 1
Così come spopolano le rievocazioni storiche di quanto accaduto soltanto 60 anni fa:
thisisacoup 2
Ma anche i riferimenti all’attualità non mancano:
thisisacoup 3
C’è chi usa #thisisacoup per segnalare le prime pagine dei giornali di domani:

E chi tira fuori svastiche (e paragoni) di cattivo gusto:


#thisisacoup è il primo hashtag anche in Germania insieme a #schaeublexit. Intanto i leader hanno interrotto la riunione per la seconda volta, per consentire i bilaterali. La discussione, secondo fonti, potrebbe andare avanti fino a notte fonda. In discussione c’è ancora il documento dell’Eurogruppo e i quattro nodi su cui verte la trattativa sono soprattutto il fondo da 50 miliardi, il debito, il problema della liquidità delle banche e la partecipazione del Fmi al salvataggio.

Intanto i leader hanno interrotto la riunione per la seconda volta, per consentire i bilaterali. La discussione, secondo fonti, potrebbe andare avanti fino a notte fonda. In discussione c’è ancora il documento dell’Eurogruppo e i quattro nodi su cui verte la trattativa sono soprattutto il fondo da 50 miliardi, il debito, il problema della liquidità delle banche e la partecipazione del Fmi al salvataggio.

Immagine di copertina da Twitter