Politica

Liliana Segre, la fiducia a Conte e l’orlo del precipizio dell’odio

La senatrice a vita parla dell’inesorabile imbarbarimento della società e dell’orlo del precipizio da cui ci si ritrae in tempo. Con chi ce l’aveva, secondo voi?