Attualità

Stefania Petyx: tra le firme M5S a Palermo anche l'inviata di Striscia la Notizia

stefania petyx

Giuseppe Cruciani su Libero racconta che tra le firme del MoVimento 5 Stelle per la candidatura alle elezioni comunali del 2012 a Palermo c’è anche quella di Stefania Petyx, inviata di Striscia la Notizia. La firma è falsa? La Petyx, interpellata da Cruciani, prima dice di sì e poi ci ripensa:

Ora viene fuori che tra le firme «ricopiate» dai 5 Stelle palermitani in modo non regolare ci potrebbe essere anche la sua. Perché usiamo il condizionale? Perché quando l’inviato della trasmissione Le Iene, Filippo Roma, fa vedere alla Petyx il tabulato con il suo nome e la sua firma,l’interessata si dice sicura: «Onestamente mi sembra falsa. Non è lamia, manca anche la y finale, non posso dimenticare come mi chiamo. E non l’ho fatto a un banchetto,non c’era un pubblico ufficiale. Se i grillini avessero detto subito che hanno fatto una coglionata finiva tutto in pochi giorni, sono dei pirla».E aggiunge: «Se ci fosse il reato di coglionaggine sarebbero già tutti dietro le sbarre».

firme false 5 stelle 4
Ma poi è la stessa Petyx a ripensarci, per lo meno parzialmente:

Passano delle ore e la Petyx, simpatizzante dei 5 Stelle, ha un ripensamento: «Ho visto bene la firma insieme ai miei collaboratori, non so, potrebbe anche essere la mia. Quelli delle Iene mi hanno mandato una foto su whatsapp, dovrei vedere meglio. Effettivamente non c’è la y finale,è fatta male, ma potrebbe anche essere, anche perché lo spazio per scrivere era ristretto». La giornalista dice di aver firmato qualcosa per i pentastellati: «I ragazzi mi hanno chiesto di firmare su un foglio per le elezioni e io l’ho fatto, questo sì lo ricordo. Sono passati quattro anni e adesso non so dire se quella è davvero la mia firma. Io poi sono una di quelle che firma tutto, per qualsiasi cosa».

Leggi sull’argomento: Quello che Luigi Di Maio non ha capito sulle firme false di Palermo