Fatti

Sondaggi politici oggi: Fratelli d’Italia perde ancora e il PD accresce il vantaggio

I sondaggi politici di SWG confermano il primo posto del Partito Democratico mentre continua il calo di Fratelli d’Italia

Meloni sondaggi politici oggi

Non è più una novità ma un trend che si conferma quello dei sondaggi politici di SWG per Tgla7 che vede il Partito Democratico svettare nella classifica delle intenzioni di voto degli italiani. La forza politica guidata da Enrico Letta infatti guadagna ancora mezzo punto percentuale rispetto a sette giorni fa, a discapito di Fratelli d’Italia che perde quasi gli stessi decimi di punto per il campione interivstato nella rilevazione di SWG di questa settimana.

I sondaggi politici di SWG: Partito Democratico ancora in testa

Nel dettaglio, i dem rmangono al primo posto con il 20.8% delle preferenze (+0.5% in una settimana), a seguire Fratelli d’Italia al 19.08% (-0.4%), quindi la Lega al 18.04% (-0.3%), M5S al 15.7% (-0.4%). Poi Forza Italia al 6.8% ( -0.1%), quindi Azione al 4% (+0.1%). Sinistra Italiana stabile al 2.5% e Italia Viva al 2.4% (+0.2%).

Sondaggi politici: il centrodestra in vantaggio

Nonostante la spinta propulsiva della Lega sia ormai esaurita da mesi e quella di Fratelli d’Italia sembra aver ormai raggiunto il suo picco e aver iniziato una fase discendente secondo il sondaggio Winpoll-Il Sole24ore di oggi però in particolare il centrodestra come coalizione Fi-Lega-Fdi risulta ancora in netto vantaggio rispetto alla coalizione di centrosinistra Sinistra-Pd-Verdi con M5S: 49,5% a 43,4%. Nella rilevazione, firmata da Roberto D’Alimonte, spiccano, inoltre: il ritorno di Forza Italia ad un gradimento a due cifre, e un potenziale bacino di Centro, ossia di chi non guarda né all’uno né all’altro schieramento, pari al 7,1% (anche se il dato include formazioni eterogenee). Venendo ai singoli partiti: in testa, il Pd 22,8%, poi Lega 21,7%, quindi Fdi 19,1, M5S 11, Fi 10,3. A distanza, Azione con il 3,4%, Italia viva 2,7, Leu 2, Verdi 1,6, Più Europa 1,2, Partito comunista/Potere al popolo 1, Cambiamo 0,4, altri partiti 2,8%.