Attualità

Sgarbi-Mughini: il video della rissa (con insulti) al Maurizio Costanzo Show

Il video della rissa tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini piena di termini irripetibili

sgarbi mughini video rissa maurizio costanzo show

Se ne parla già da ieri della rissa tra Sgarbi e Mughini al Maurizio Costanzo Show: le immagini parlavano da sole ma il video supera ogni aspettativa. Il critico d’arte si produce in un monologo triviale incredibile

Sgarbi-Mughini: il video della rissa (con insulti) al Maurizio Costanzo Show

Sgarbi non era d’accordo rispetto a un concetto espresso da Mughini che ricordava quando il direttore d’orchestra della Scala fu allontanato perché non si era dichiarato contro la guerra. “Non si può essere costretti” sono state le parole del parlamentare, le uniche ripetibili prima di passare al turpiloquio. A quel punto il giornalista si è alzato e ha quasi messo le mani addosso a Sgarbi che è caduto come la mela di Newton. A scriverlo sembra una scena violenta, ma guardandola capirete che il ritmo con cui si svolge, come se avvenisse al rallentatore sia nel movimento di Mughini che la caduta di Sgarbi, rende il tutto abbastanza surreale e giustifica la viralità di un’istantanea carpita da un ospite in studio. Della rissa al Maurizio Costanzo Show tra Sgarbi e Mughini oltre al video rimarrà infatti l’espressione di Bonolis che i social hanno premiato come migliore faccia 2022: