Cultura e scienze

Sean Penn in Ucraina per girare un documentario sull’invasione della Russia

L’attore e produttore cinematografico Sean Penn si trova in Ucraina per girare un documentario sulla guerra in corso

sean penn documentario russia ucraina

Il 61enne due volte premio Oscar come Miglior attore protagonista (nel 2004 per «Mystic River» e nel 2009 per «Milk») Sean Penn si trova in Ucraina per girare un documentario sulla guerra in seguito all’invasione della Russia. La conferma arriva da un comunicato di Vice Studios, società di produzione del film assieme a Vice World News e Endeavor Content. Giovedì, giorno in cui ufficialmente è iniziato il conflitto con il superamento da parte delle truppe di Putin dei territori autoproclamatisi indipendenti di Donetsk e Luhansk, l’attore e regista di Santa Monica è apparso alla conferenza stampa organizzata nella capitale ucraina, Kiev, dove ha raccolto le testimonianze dei funzionari del governo sulla crisi. L’ultima volta c’era stato nel novembre 2021, e aveva incontrato l’esercito di Zelensky.

Sean Penn in Ucraina per girare un documentario sull’invasione della Russia

Secondo Newsweek da quando ha fatto ritorno “Penn ha visitato l’Ufficio del Presidente e ha parlato con il vice primo ministro Iryna Vereshchuk, così come con giornalisti locali e membri dell’esercito ucraino”. L’Ufficio del Presidente lo ha ringraziato attraverso una dichiarazione tramite l’ambasciata ucraina: “Il regista è venuto appositamente a Kiev per registrare tutti gli eventi che stanno attualmente accadendo in Ucraina e per dire al mondo la verità sull’invasione russa del nostro Paese. Sean Penn è tra coloro che oggi sostengono l’Ucraina in Ucraina. Il nostro Paese gli è grato per una tale dimostrazione di coraggio e onestà. Sta dimostrando il coraggio che a molti altri è mancato, in particolare ad alcuni politici occidentali. Più persone così ci saranno, prima potremo fermare questa atroce invasione della Russia”. Sean Penn non è nuovo a azioni di questo tipo. Ha già pubblicato “Citizen Penn”, un documentario sulla creazione dell’organizzazione senza scopo di lucro Community Organized Relief Effort (CORE) dopo il terremoto di Haiti del 2010.