Fatti

Samantha Cristoforetti è la prima donna europea comandante della Stazione Spaziale Internazionale

@Giordana Battisti|

Samantha Cristoforetti

L’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) Samantha Cristoforetti ricoprirà il ruolo di comandante della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), subentrando al compagno di squadra Oleg Artemyev nel comando della Expedition 67 . Dall’inizio della missione Minerva nell’aprile 2022, Cristoforetti ha servito come capo del segmento orbitale degli Stati Uniti (USOS), supervisionando le attività nei moduli e nei componenti della stazione statunitensi, europei, giapponesi e canadesi, riporta il sito ufficiale dell’ESA. A breve diventerà la quinta comandante europea della Stazione Spaziale: l’hanno preceduta Frank De Winne, Alexander Gerst, Luca Parmitano e Thomas Pesquet. Dopo 22 anni dall’insediamento del primo equipaggio a bordo della ISS, Cristoforetti sarà la prima donna ad assumere il ruolo di comandante.

Samantha Cristoforetti è la prima donna europea comandante della Stazione Spaziale Internazionale

“Sono onorata della mia nomina alla posizione di comandante e non vedo l’ora di attingere all’esperienza che ho acquisito nello spazio e sulla Terra per guidare una squadra molto capace in orbita», ha detto Cristoforetti.

Il Direttore Generale dell’ESA, Josef Aschbacher, ha detto: «La scelta di Samantha Cristoforetti per il ruolo di comandante dimostra chiaramente la fede e il valore che i nostri partner internazionali ripongono negli astronauti dell’ESA. Durante la sua missione Minerva ha contribuito notevolmente ai successi scientifici e operativi della Stazione e prevedo che continuerà a prosperare sotto il suo comando». Prima che Cristoforetti diventi ufficialmente comandante ci sarà una tradizionale cerimonia di consegna che prevede il passaggio simbolico di una chiave dal comandante uscente al nuovo. La cerimonia si svolgerà il prossimo 28 settembre e sarà trasmessa in diretta dall’ISS sulla Web TV dell’ESA. David Parker, direttore dell’Esplorazione Umana e Robotica dell’ESA, ha detto: «Come prima donna europea a ricoprire la carica di comandante, Samantha Cristoforetti spinge ancora una volta i confini della rappresentanza femminile nel settore spaziale».

La nuova comandante della ISS sarà responsabile delle prestazioni e del benessere dell’equipaggio in orbita, sarà quindi incaricata di mantenere una comunicazione efficace con le squadre sulla Terra e di coordinare la risposta dell’equipaggio nel caso di emergenze. Cristoforetti assumerà il comando nelle ultime settimane della sua permanenza a bordo, uno dei suoi compiti principali sarà anche quello di garantire un passaggio di consegne agevole al prossimo equipaggio della spedizione.