Fatti

Ritrovato l'elicottero scomparso in Puglia con a bordo 7 persone: nessun sopravvissuto

Asia Buconi|

elicottero precipitato puglia

È stato individuato dall’alto l’elicottero A109 di cui si era perso il contatto mentre era in volo tra le isole Tremiti e Foggia. Il mezzo aveva perso i contatti radio ed era scomparso dal radar attorno alle 10.40 di stamane tra Apricena e San Severo sul basso Gargano, zona dove era in corso un temporale. A bordo del velivolo, precipitato proprio in una zona campestre di Apricena, frazione di Castel Pagano, c’erano cinque persone (tra cui una 13enne) e due piloti. Il bilancio è tragico: non ci sono sopravvissuti. Le squadre dei Vigili del Fuoco si sono avvicinate via terra al relitto.

Le vittime sono cinque: quattro turisti sloveni, tutti componenti di una stessa famiglia, ovvero Bostjan Rigler (54 anni), Jon Rigler (44 anni), MatejaCurk Rigler (44 anni), Liza Rigler (13 anni) e Maurizio De Girolamo (64 anni), quest’ultimo un medico del 118 che stava rientrando a casa dalle Tremiti dopo il turno di lavoro. A perdere la vita anche i due piloti, Luigi Ippolito e Andrea Nardelli.

Tremiti, precipita elicottero con a bordo 7 persone: il presidente Emiliano rientra in Puglia da Roma

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, sta seguendo con attenzione la vicenda ed è in costante contatto con il presidente dell’Enac Pierlugi Umberto Di Palma. Già in fase di organizzazione un incontro – entro la fine della prossima settimana – per fare il punto della situazione sulla situazione generale dell’aviazione civile. Lo rendono note fonti vicine al ministro Salvini.

Nel frattempo, il presidente della Regione, Michele Emiliano, sta rientrando in Puglia da Roma, dove stava partecipando al corteo per la pace. ”Dal momento della scomparsa dell’elicottero – si legge in una nota della Regione – Emiliano è rimasto in costante contatto con il Prefetto di Foggia, Maurizio Valiante, e con il vice presidente della Regione, Raffaele Piemontese, per seguire le operazioni. Appena appresa la notizia del ritrovamento Emiliano ha lasciato il corteo per rientrare in Puglia, a Foggia”.

Elicottero precipitato in Puglia: era della compagnia Alidaunia

L’elicottero precipitato è un volo della compagnia Alidaunia, con base a Foggia, che effettua una linea turistica di collegamento tra il capoluogo dauno e le isole Tremiti. Stando al programma orario di Alidaunia, in questo periodo il sabato sono programmati quattro voli di andata da Foggia e quattro di ritorno dalle Tremiti. Quello diretto dura circa venti minuti. Uno di andata e uno di ritorno prevedono anche scali a Peschici e Vieste, con durata di cinquanta minuti. La compagnia Alidaunia effettua anche servizi di protezione civile e servizi di elisoccorso 118.