Fatti

Lo “Stai sereno” di Fedez a Matteo Renzi

Fedez dopo lo scontro ta Renzi e Chiara Ferragni sul ddl Zan interviene in prima persona. E la butta giù pesante

renzi fedez stai sereno

Chi di “stai sereno” ferisce di “stai sereno” perisce. Mentre ancora è fitta la nebbia su cosa succederà oggi sul ddl Zan (il tavolo di maggioranza sulla proposta di Ostellari è stato rinviato alle 15), oggi c’è stato uno scontro tra Chiara Ferragni e Renzi, proprio sul disegno di legge. E il marito dell’influencer, Fedez, è intervenuto per difenderla.

Lo “Stai sereno” di Fedez a Matteo Renzi

Tutto è iniziato quando questa mattina il leader di Italia Viva è intervenuto per rispondere a Chiara Ferragni che su Instagram aveva pubblicato una storia molto critica verso i politici “che fanno schifo” perché il ddl Zan probabilmente non riuscirà a diventare legge. Renzi ha replicato sui social “La politica è una cosa seria e faticosa. Dire come la Ferragni che i politici fanno schifo è qualunquismo. Pronto a confrontarmi anche con chi mi insulta. Ma io ho firmato la legge sulle #unionicivili, una legge che dura più di una storia su Instagram”. E Fedez è intervenuto alzando ulteriormente il tiro: “Stai sereno Matteo, oggi c’è la partita. C’è tempo per spiegare quanto sei bravo a fare la pipì sulla testa degli italiani dicendogli che è pioggia”, ha twittato:

Le parole del rapper non sono state gradite da tutti. Qualcuno (un esponente di Italia Viva guarda caso) le ha trovate troppo crude:

Ma per moltissimi altri la risposta di Fedez era più che meritata. Non tanto perché la difesa della moglie fosse dovuta, ma perché in tanti hanno visto le parole di Renzi come un pretesto per cambiare discorso: