Attualità

Povia sfida i tifosi del Napoli

giuseppe povia dissing fedez - 1

Vi ricordate di Giuseppe Povia? No, non il cantante che ha vinto Sanremo e nemmeno quello che cantava “Luca era gay (ma ora sta con lei)”. L’altro Povia, quello che da quando qualcuno ha tentato di farlo fuori dal mondo della musica che conta è diventato il portabandiera di quasi ogni teoria complottista, dal Signoraggio al Nuovo Ordine Mondiale passando ovviamente per il Gender. Quello che se la prende a male se i rapper lo dissano e che va a protestare contro Mafia Capitale e la VolksWagen.

EHI NAPOLETANO TIFOSO DEL NAPOLI, VEDIAMO SE HAI DAVVERO LE PALLE!!!!!Diffondete questo video Movimento Neoborbonico www.reteduesicilie.it Briganti
Posted by Giuseppe Povia on Tuesday, 22 December 2015

Giuseppe Povia menestrello del nuovo Regno delle Due Sicilie

Ieri Povia ha postato un video dove ci racconta la solita storiella del Regno delle Due Sicilie che era uno stato avantatissimo, ultramoderno, dove tutti vivevano benissimo. Poi come sappiamo, sono arrivati i Savoia (sponsorizzati da quei massoni degli inglesi) che hanno derubato il Sud Italia delle sue ricchezze. Una storia che nessuno racconta (ovviamente!1) Per questo motivo Povia chiede ai tifosi napoletani di andare allo stadio il sei gennaio con lo stemma neoborbonico del Regno delle Due Sicilie per ribadire la propria orgogliosa appartenenza ad una nazione immaginaria. Bandiera che a quanto dicono i “neoborbonici” è vietato far entrare al San Paolo, ed ecco che Povia vuole sfidare quei matusa che impediscono di portare le bandiere allo stadio, che trasgry.  Per chi si fosse perso qualche puntata ricordiamo che Povia è un grande estimatore di Matteo Salvini, con il quale condivide l’odio per l’Euro e per l’Unione Europea.
povia salvini neoborbonici - 1
Matteo Salvini da parte sua ha ricambiato la cortesia riconoscendo in Povia un fiero compagno di lotte
povia salvini neoborbonici - 2
E Povia ovviamente ringrazia


Ma un momento, Salvini non era quello che cantava questo bel coro da stadio che tanto piace ai tifosi del Napoli?

È un vero peccato che i Neoborbonici siano molto critici nei confronti di Salvini, cosa farà ora Povia?