Opinioni

Piazza Pulita "chiude" il TG Porco di Sabina Guzzanti

sabina guzzanti piazza pulita tg porco

Sabina Guzzanti e il suo TG Porco non torneranno a Piazza Pulita a gennaio. A darne notizia è stata qualche ora fa proprio la stessa Guzzanti che ha spiegato che quella andata in onda ieri è stata l’ultima puntata del TG satirico che il programma di Corrado Formigli ha trasmesso negli ultimi tre mesi.
sabina guzzanti piazza pulita tg porco
L’attrice e imitatrice non nasconde di essere rammaricata dalla decisione che, lascia intendere, non dipende da lei ma è stata presa dal programma o dalla rete. Una brutta, brutta notizia, così dà l’annuncio della sospensione della sua collaborazione con La 7 spiegando che loro “ci hanno provato” ma evidentemente qualcosa non ha funzionato. La Guzzanti però trova lo stesso motivo di scherzarci un po’ su perché in fondo era da molto tempo che non le capitava di poter rimanere così a lungo in televisione. Rimane il mistero riguardo alla decisione di non mandare più in onda il Tg Porco, forse l’emittente si è resa conto che pagare per avere un prodotto che la Guzzanti metteva già a disposizione gratuitamente da qualche tempo non era poi così conveniente. Oppure agli spettatori di Piazza Pulita non interessa particolarmente quello che la Guzzanti ha da dire. Chisssà. Senza dubbio non si tratta di censura, altrimenti Sabina avrebbe scritto un post di tutt’altro tipo.
sabina guzzanti piazza pulita tg porco
sabina guzzanti piazza pulita tg porco
Siamo sicuri che Sabina continuerà a combattere i potenti (e a smascherare complotti) senza farsi troppi problemi riguardo al fatto di non andare in televisione. Ormai tra show su Facebook, tour teatrali e film non ha proprio bisogno di andare in TV, prodigi della Rete! I fan della Guzzanti sono ovviamente dispiaciuti per la dipartita della loro beniamina ma mediamente non sono poi così tanto sorpresi, da Formigli e da Cairo, è la voce che circola sulla pagina Facebook dell’attrice, una cosa del genere ce la si doveva aspettare prima o poi. E ora, si chiedono alcuni, che fine farà la libera informazione? Ai post l’ardua sentenza.
Corrado Formigli ha dopo l’annuncio di Sabina Guzzanti ha dichiarato all’Ansa: “Il rapporto era previsto che si concludesse a dicembre. Ora stiamo studiando il modo per continuare la collaborazione. Io sono soddisfatto del suo lavoro, a me Sabina piace. Stiamo pensando a un prodotto più agile, eventualmente in diretta. In ogni modo l’accordo è tra Guzzanti e La7, io sono autore e conduttore di Piazzapulita e mi auguro che si possa continuare ad avere Sabina nel programma. L’accordo dovranno trovarlo lei e La7, insieme a Magnolia”. E la Guzzanti ha risposto:  “Prendo atto della nota di Formigli, ma non mi spiego perché mai dovremmo cambiare un format che va bene dal punto di vista degli ascolti e del gradimento”