Attualità

Perché Sea Watch ha pubblicato la foto del bambino affogato nel Mediterraneo

@Giovanni Drogo|

matteo salvini invasione bambino morto - 3

L’organizzazione umanitaria
Mentre Matteo Salvini continua a parlare di invasione a proposito del dramma di queste persone sulle pagine del Giornale c’è chi strumentalizza la foto del bambino annegato per attaccare Renzi e dare ragione al leader della Lega. Su Facebook il Capitano della Lega aveva definito “complici degli schiavisti e fessi” tutti coloro che non credono alla sua teoria dell’invasione (organizzata o meno) del nostro Paese.
matteo salvini invasione bambino morto - 2
Sono complici degli schiavisti e fessi anche i volontari di Sea-Watch? Anche loro vanno a salvare i naufraghi. Ci sarebbe da chiedersi cosa stia facendo Salvini, ma guardando il passato sappiamo bene cosa ha fatto la Lega in materia di immigrazione quando è stata al governo. Ma c’è qualcosa che Salvini e il Giornale hanno omesso di dire, ed è comprensibile perché nel comunicato stampa di Sea-Watch viene proposta una soluzione scomoda per i leghisti:

If we do not want to see such pictures we have to stop producing them

Il che significa che l’Europa si deve impegnare a garantire un passaggio sicuro per i migranti e i rifiugiati politici. Anche Libero, si “dimentica” questo dettaglio e preferisce parlare di Sea-Watch come di  una ONGil cui obiettivo convincere le autorità europee a rafforzare i propri sforzi per la sicurezza dei migranti”.
matteo salvini invasione bambino morto - 4
Sappiamo fin troppo bene cosa accade a molti di coloro che tentano di raggiungere l’Europa via mare. Non possiamo continuare ignorare cosa succede a coloro che restano intrappolati dall’altra parte del Mediterraneo.