Fatti

Mazzoleni: il gombloddo di Maurizio Pistocchi

maurizio pistocchi

Il calcio ha una grande tradizione di gombloddi svendadi dal giornalismo d’assalto, ma quello che è capitato ieri sera in diretta a Premium Sport merita di essere raccontato: in diretta il moviolista Maurizio Pistocchi adombra un caso di malafede per il guardalinee Mazzoleni, che durante Napoli-Verona non avrebbe visto una maglietta tirata a Raul Albiol nell’area del Verona, con il giocatore che va a mostrargli lo strappo sull’uniforme finendo poi ammonito dall’arbitro. Pistocchi dice ironicamente “sei in buonafede come Mazzoleni” durante la trasmissione e ripete che il guardalinee è in malafede perché non ha visto l’episodio. Ma quando il conduttore, dopo le tante polemiche e querele tra l’Associazione Italiana Arbitri e Mediaset, gli ricorda che non può accusare senza prove di malafede un arbitro lui fa dietrofront: “Ma stavo scherzando! Ma stavo scherzando!”. Per il Watergate ci stiamo attrezzando.


Video da Vecchiasignora.com