Attualità

La suocera di Soumahoro è indagata anche per truffa aggravata

neXt quotidiano|

Marie Therese Mukamitsindo

Non solo malversazione. La Procura di Latina ha esteso le sue indagini nei confronti Marie Therese Mukamitsindo inserendo nel fascicolo aperto nei confronti della suocera del deputato Aboubakar Soumahoro altre due ipotesi di reato: truffa aggravata e false fatturazioni. Il tutto è riferito alla gestione delle due cooperative finite nel mirino dell’inchiesta partita dai mancati pagamenti e che poi si è allargata a macchia d’olio anche sui fondi pubblici ottenuti.

Marie Therese Mukamitsindo, la suocera di Soumahoro indagata per truffa

Il deputato – eletto alla Camera come indipendente sostenuto dall’alleanza Verdi/Sinistra Italiana – non risulta essere indagato, così come sua moglie (la 45enne Liliane Murekatete). Ma la posizione di Marie Therese Mukamitsindo è finita nel mirino delle indagini della Procura di Latina. La scorsa settimana, nelle indagini era stata inserita una sola ipotesi di reato contestato alla donna: quella di malversazione. Adesso, invece, l’attenzione della Guardia di Finanza si è spostata anche su altro.

Si sta valutando la posizione delle due cooperative gestite dalla suocera del deputato – in particolare il Consorzio Aid – l’impiego l’impiego dei fondi erogati, i rapporti con l’ufficio dell’Erario e anche i rapporti con i dipendenti. Perché non si parla solamente di indagini legate all’utilizzo di soldi e fondi. Un filone parallelo dell’inchiesta, infatti, fa riferimento alle denunce di alcuni lavoratori impiegati nelle due cooperative – Consorzio Aid e Karibu – per maltrattamento. Le forze dell’ordine stanno raccogliendo testimonianza, ma in questo filone non risultano né ipotesi di reato né indagati.

Nel frattempo, a livello politico è stallo tra Soumahoro e i leader di Verdi e Sinistra Italiana. Dopo l’auto-sospensione dall’alleanza – ma resta nel gruppo Misto in quanto eletto come indipendente – Angelo Bonelli, Nicola Fratoianni e il deputato non hanno trovato un accordo. Il clima tra i tre resta tesissimo in attesa che le indagini facciano luce su molti punti oscuri di questa vicenda.

(foto: da Tv2000)