Opinioni

Maggie De Block: l’obesità rende inaffidabili?!

«È polemica in Belgio sul ministro della Sanità, Maggie De Block, nel nuovo governo guidato dal premier Charles Michel: il suo aspetto fisico non ha convinto un giornalista della tv pubblica fiamminga Vrt, che le ha dato dell’obesa in un tweet rimbalzato sulla rete e ripreso dalla stampa internazionale.
“Il Belgio ha d’ora in poi una ministra della Salute pubblica obesa – ha scritto sul social network Tom Van de Weghe -. Qual è la sua credibilità?”, si è chiesto» (Belgio, il ministro della Salute è obesa, scoppia la polemica. Maggie De Block, nel nuovo governo guidato dal premier Charles Michel: ‘Sciocchezze’, ANSA, 12 ottobre 2014).

@tomvandeweghe
@tomvandeweghe

«La frase ha provocato sconcerto nelle fiandre, dove la De Block – che è medico – è molto nota e gradita.La risposta della neo ministra non si è fatta attendere, riporta il sito dell’emittente Rtl: “Penso che queste osservazioni siano sciocchezze – ha detto –. Alla Camera i miei colleghi non mi giudicano in base al mio aspetto fisico, ma mi fanno i complimenti sulla conoscenza che ho dei miei dossier”. Ma le critiche sui social network non si limitano all’intervento di De Weghe: “Come medico, Maggie De Block dà un buon esempio?”, è la domanda che si fanno in molti. E la ministra è intervenuta anche su questo fronte: “Un medico è una persona fatta di carne e sangue – ha detto –. I miei pazienti non si riferiscono alle mie misure, piuttosto, vengono da me per la qualità delle mie cure”».
Bzw0uj8CcAAykZo
Bzv53ClCcAEwuH4.jpg-large