Attualità

La sparatoria in un cinema a Viernheim in Assia

Un uomo armato si è barricato all’interno di un cinema multisala a Viernheim, in Assia, poco dopo le 15. Lo riporta il sito della Bild. L’uomo avrebbe già sparato in aria, mentre decine di persone sono fuggite dal cinema. Le forze speciali di polizia hanno circondato la zona. Altri rinforzi stanno raggiungendo il luogo in elicottero. La Bild sostiene che l’uomo sia armato, travisato in volto con una maschera e dotato di un’altra cartucciera per l’arma che sta utilizzando. Alcune fonti parlano di venticinque o cinquanta feriti: lo riporta la Reuters citando il giornale locale Darmstadter. Anche il giornale Morgenweb, citando proprie fonti, riporta la stessa cifra. Viernheim si trova vicino Francoforte. EDIT: L’UOMO È STATO UCCISO, lo scrive l’AFP. Secondo il Mannheimer Morgen, che cita il ministro dell’Interno dell’Assia, l’uomo armato che ha sparato all’interno di un cinema a Viernheim, nell’ovest della Germania, sarebbe stato ucciso dalla polizia durante l’intervento nel cinema. I venticinque feriti di cui si parlava sono stati intossicati dal gas usato dalla polizia. Non sono in pericolo di vita.

viernheim cinema assia
L’uomo asserragliato in un cinema a Viernheim (fonte)

La polizia riferisce che tutti gli ostaggi sono in salvo. Non e’ chiaro neppure se l’arma “a canna lunga” che l’uomo brandiva abbia esploso colpi: non si esclude infatti che fosse finta. Il cinema Kinopolis, dove un uomo è entrato armato e mascherato, ha sparato ed è poi stato ucciso dalle forze speciali a Viernheim, si trova all’interno del centro commerciale ‘Rhein-Neckar zentrum’, nella cittadina dell’Assia. Si tratta di un locale abbastanza frequentato. In sala oggi si proiettava la ‘prima’ di ‘The neon demon’ con Keanu Reeves.  Il quotidiano Faz scrive che l’uomo si è barricato all’interno della struttura, mentre il Darmstadter Echo precisa che ci sarebbero tra i 20 e i 50 feriti. Altri media on line parlano di un bilancio “sino a cinquanta feriti”. La zona è stata isolata dalla polizia. Le forze speciali stanno convergendo sul posto, dall’autostrada e in elicottero. La polizia ha circondato il cinema di Viernheim, vicino a Francoforte, dove un uomo armato ha aperto il fuoco ferendo almeno 20 persone e si è barricato dentro.
viernheim cinema assia 2
Le unità speciali della polizia hanno fermato l’uomo, armato e mascherato, che dopo aver sparato dei colpi si era barricato all’interno di un cinema multisala a Viernheim, a Sud di Francoforte. Lo scrive il quotidiano Die Bild sul suo sito. Diverse persone sarebbero rimaste ferite, minimo 25, ma probabilmente a causa di gas urticanti. Secondo quanto ricostruito dalla Bild, poco dopo le 15 un uomo mascherato e con un’arma da fuoco è entrato nel cinema Kinoplis di Viernheim, a sud di Darmstadt. Indossava una cartucciera ed avrebbe sparato i primi colpi in aria. Gli spettatori del cinema sono scappati all’esterno gridando e l’uomo armato si sarebbe trincerato all’interno. A quel punto sono intervenute le forze speciali giunte in elicottero ed in auto da Francoforte. Gli agenti avrebbero fatto quindi irruzione uccidendo l’uomo. Al momento non ci sono indicazioni sul movente.
viernheim cinema assia 3
Non avrebbe matrice terroristica l’azione di un uomo al cinema di Viernheim. Lo riferisce l’agenzia DPA citando fonti dei servizi di sicurezza. Si tratterebbe, secondo le stesse fonti, dell’azione di un uomo solo e squilibrato.