Fatti

L’ossessione di Antonio Di Fazio per Paola Turci | VIDEO

Il racconto di Francesco Capozza, ex collaboratore del manager accusato di violenza sessuale da alcune donne, a Non è L’Arena

In collegamento con Non è L’Arena, su La7, l’ex collaboratore di Antonio Di Fazio – il manager arrestato con l’accusa di violenza sessuale e accusato anche da altre ragazze – ha raccontato della morbosa ossessione del manager per una cantautrice italiana. Richieste di accompagnarlo a un concerto (sempre con la presenza di un bodyguard), poi di un numero di telefono. Secondo quanto riportato da Francesco Capozza, si trattava di una vera e propria attenzione morbosa.

Antonio Di Fazio e la sua ossessione morbosa per Paola Turci | VIDEO

“Lui un bel giorno, non so come l’abbia scoperto, mi disse che sapeva della mia conoscenza questa persona. E mi ha detto: ‘Mi accompagni a questo concerto’ (a Milano) – ha raccontato Francesco Capozza rispondendo alle domande di Massimo Giletti -. Lì per lì non ci ho fatto molto caso, pensavo a un’uscita tra amici, anche se non eravamo amici. Poi mi chiese di presentargliela. Lì si faceva largo con questo bodyguard tra la folla per arrivare fin sotto il palco. Questa è stata la prima volta. Poi la seconda, sempre a Milano, neanche una settimana dopo, quando lui è riuscito ad arrivare fino al camerino con un mazzo di rose rosse, sempre con il suo bodyguard. A me aveva raccontato che lui era sotto scorta perché aveva ricevuto minacce pesanti e lui sopponeva che fosse la moglie, perché c’era già allora questa battaglia legale”.

Fino a quel momento, però, l’ex collaboratore di Antonio Di Fazio non aveva fatto il nome di questa cantante da cui era ossessionato il manager. La sua identità, però, viene svelata da Massimo Giletti: si tratta di Paola Turci. Capozza si limita a rispondere con un laconico “l’ha detto lei”, che conferma l’indiscrezione arrivata alla redazione di Non è L’Arena. Poi la storia aggiunge un nuovo capitolo, come la richiesta del numero di telefono della cantautrice.

(Foto IPP/Social)