Attualità

Loris Andrea Stival: violenza sessuale e omicidio?

andrea loris stival santa croce di camerina

Per Loris Andrea Stival, il bambino scomparso e ritrovato morto a Santa Croce di Camerina, l’ipotesi peggiore sembra essere anche quella più probabile: il bambino avrebbe subito una violenza sessuale prima di essere ucciso e sarebbe morto in mattinata nel canale vicino al vecchio mulino in cui è stato ritrovato. Scrive il Corriere della Sera che i primi risultati dell’autopsia sul corpo del bimbo comincerebbero a dare queste prove:

La possibile pista della violenza sessuale non soltanto non è esclusa ma sembra trovare qualche elemento di conferma anche nell’esito dell’autopsia, tanto da far dire a un investigatore che «potrebbe esserci stata una violenza sessuale». Ed è sempre l’autopsia a svelare che Loris aveva ematomi sul volto e graffi, forse segno del suo tentativo di difendersi oppure lasciati dalla caduta fra la strada e il canneto dove il cacciatore lo ha trovato. «Mi sono diretto da solo, d’istinto, verso la zona del vecchio mulino» ha ripetuto Orazio Fidone ai carabinieri e alla polizia della prima ora ma anche ieri sera,quando è stato sentito di nuovo come testimone. (Corriere della Sera, primo dicembre 2014)

E mentre Fidone è stato di nuovo interrogato, la Procura di Ragusa ha aperto un fascicolo per omicidio volontario a carico di ignoti. Per il momento viene dunque esclusa l’ipotesi della tragica fatalità. Secondo l’autopsia il bambino aveva ferite alla testa compatibili con una caduta da un’altezza fra i tre e i cinque metri. Per gli inquirenti il luogo della morte non può essere contrada Pirrera. Fra gli indizi che fanno pensare all’omicidio lo zainetto del bambino che non è stato ritrovato.

loris andrea stival 1
Loris Andrea Stival: i luoghi della scomparsa e del ritrovamento (La Repubblica, 1 dicembre 2014)

Gli investigatori non escludono nessuna pista, neppure quella dell’ orco, ma al momento, confermano fonti operative, non ci sono riscontri ufficiali su quest’ultima tesi, ne’ su quella che il ragazzo sia deceduto in un altro posto e poi trasferito nel canalone del Mulino Vecchio. Polizia e Carabinieri terranno un vertice in mattinata per fare il punto della situazione. Successivamente è previsto un incontro in Procura. Il procuratore capo Carmelo Petralia ieri ha annunciato per oggi a mezzogiorno una possibile conferenza stampa.

Leggi sull’argomento: Loris Andrea Stival: il bimbo ritrovato morto a Santa Croce di Camerina