Attualità

L'incredibile tweet di Marco Rizzo che festeggia la morte di Gorbaciov

@neXt quotidiano|

rizzo gorbaciov

“Era dal 26 dicembre 1991 che avevo aspettato di stappare la migliore bottiglia che avevo…”. Marco Rizzo festeggia la morte di Gorbaciov con un tweet e una foto e viene massacrato dai social

L’incredibile tweet di Marco Rizzo che festeggia la morte di Gorbaciov

Il tweet a corredo del messaggio già chiarissimo aggiunge anche l’immagine di una bottiglia di spumante ricordando la data della dissoluzione dell’Unione sovietica, appunto il 26 dicembre 1991, quando il Soviet delle Repubbliche del Soviet Supremo ratificò le decisioni di Gorbaciov, che si era dimesso da presidente il giorno prima, e dissolse formalmente l’Urss. La reazione degli utenti è stata immediata: Rizzo è stato sommerso da decine di tweet di risposta. Ecco alcune delle repliche contro l’uscita del leader del Partito Comunista, candidato alla Camera con Italia Sovrana e Popolare:

Ma evidentemente non gli è bastato perché qualche ora fa Rizzo ha parlato di “provocazione” minimizzando e giustificando il suo comportamento