Politica

La figuraccia della Lega che invita un ex FN all’evento sulla Shoah

Secondo quanto scrive il Foglio quando Matteo Salvini si è accorto di aver invitato Emanuele Licopodio, ex esponente di Forza Nuova e ora coordinatore della Lega nel VI municipio ad un evento in diretta Facebook si è precipitato a cancellare tutto

licopodio shoah lega forza nuova 2

Secondo quanto scrive il Foglio quando Matteo Salvini si è accorto di aver invitato Emanuele Licopodio, ex esponente di Forza Nuova e ora coordinatore della Lega nel VI municipio ad un evento in diretta Facebook si è precipitato a cancellare tutto. Perché Licopodio fino a qualche tempo fa sui social era capace di dire cose come “Anche quest’anno a Pasqua Israele ci ricorda che non sono i nostri fratelli maggiori ma semplicemente i figli di Caino”

La figuraccia della Lega che invita un ex FN all’evento sulla Shoah

Sulle pagine Facebook delle europarlamentari leghiste Cinzia Bonfrisco e Luisa Regimenti  domani si sarebbe dovuta tenere infatti una diretta in occasione della prossima Giornata della Memoria.

licopodio shoah lega forza nuova

Tra gli invitati a parlare proprio Licopodio. A chi ha organizzato il dibattito però è sfuggito il background culturale e politico di quello che ora è un coordinatore della Lega. Che su Twitter tre anni fa scriveva:

licopodio shoah lega forza nuova 1

Quando la comunità ebraica di Roma si è resa conto del personaggio invitato ha protestato vivacemente, tanto che la Lega lo ha annullato in tutta fretta facenco anche sparire la locandina. Il 27 comunque ci sarà un altro evento, in Senato, in cui sarà presente lo stesso Salvini con Dror Eydar, ambasciatore d’Israele in Italia. Ma quando hanno fatto entrare Licopodio nella Lega due domande se le saranno fatte o risulta un personaggio scomodo solo una volta l’anno quando c’è il Giorno della Memoria?