Attualità

“Lateran e Aventaino...”: il siparietto di Boris Johnson sui sette colli di Roma che imbarazza Mattarella | VIDEO

neXt quotidiano|

Il Primo Ministro britannico Boris Johnson fa divertire ancora una volta. Arrivato al Quirinale per la foto di rito con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il premier Mario Draghi tenta di ricordare i nomi dei sette colli di Roma, senza successo.

“Lateran e Aventaino…”: il siparietto di Boris Johnson sui sette colli di Roma che imbarazza Mattarella

Tutti in posa per la foto di rito alla fine del primo giorno di lavori del G20 a Roma. Giù le mascherine, Johnson vuole ingannare l’attesa e si cimenta in una prova di memoria. Draghi sorride e annuisce, Mattarella attende paziente la fine dei nomi dei sette colli romani. “Quirinale? Capitolino, Viminale, Esquilino, Aventino… Laterano”, afferma il Primo Ministro britannico, ma poi arriva il lapsus. “E quale altro?”, chiede al Presidente della Repubblica che, imbarazzato, continua a sorridere. Arriva in suo aiuto il premier con un “Oppio lo hai detto?”. “Ah si Oppio”, ribatte Johnson con tutta la sua nonchalance.