Cultura e scienze

Il lapsus di Lucia Annunziata sul “coglioncino” di Salvini

salvini mes

Succede, eh? Succede a tutti. Ma il lapsus di Lucia Annunziata, che mentre intervista Matteo Salvini e gli chiede del cambio di look in contemporanea con le elezioni in Emilia Romagna e però dice “coglioncino” invece di maglioncino entrerà di sicuro nella storia della televisione italiana.

Il lapsus di Lucia Annunziata sul “coglioncino” di Salvini

Salvini infatti da qualche tempo non sfoggia più le sue felpe proverbiali e ha cambiato look in contemporanea con le elezioni in Emilia Romagna, scegliendo un vestiario più rassicurante e sobrio fatto di velluto, dolcevita e Clarks: Salvini indossa l’abito degli engagé di sinistra. La Annunziata gliene chiede conto ma scivola e la parola “maglioncino”, chissà perché, diventa “coglioncino”: “Ci spiega perché s’è messo il coglioncino a collo alto?”, dice la conduttrice.

E ovviamente la parola diventa subito un hashtag da seguire su Twitter:

coglioncino salvini annunziata

Leggi anche: «Se Salvini non riesce a esprimersi con competenza sulla Nutella, è evidente che quella sul Mes è scarsa»