Fatti

La supercazzola di Michetti sui "diritti civili" e i suoi 19 amici spagnoli sull'autobus | VIDEO

neXt quotidiano|

Michetti

Ha passato l’intera serata del confronto – l’ultimo prima del ballottaggio in programma domenica 17 e lunedì 18 a Roma – “incollato” al tavolo, con le mani fisse e una posa poco plastica. Poi, quando è stato “interrogato” sulla sua idea di “diritti civili”, vaneggia e vagheggia senza dare una risposta concreta. Ma Enrico Michetti ha deciso di raccontare una storia, quella dei suoi 19 amici spagnoli che hanno viaggiato su un autobus (sempre nella capitale) senza pagare il biglietto. E non una volta, ma per tutta la settimana.

Michetti e la storia dei suoi “19 amici spagnoli sull’autobus”

“Roma è una città inclusiva. Roma è una città che ha accolto sempre tutti. Roma è una città ecumenica. Roma è il centro della cristianità. Roma è una città che purtroppo ha delle barriere architettoniche. È una città trattata male. È una città che probabilmente avrebbe bisogno di rifarsi il trucco sotto questo aspetto, perché Roma è una città che ha bisogno di essere una città facilmente visitabile”. Trenta secondi (sui 60 concessi a ciascun candidato per rispondere a ogni interrogativo fatto dal moderatore) sprecati per non rispondere alla domanda sui diritti civili e per fare un’inutile lezione di storia capitolina. Neanche tanto esatta.

Allora il giornalista di SkyTg24 prova a riportare Michetti sulla retta via della risposta alla domanda sui piani per i “diritti civili”. E il candidato del centrodestra risponde con una supercazzola, citando anche alcuni suoi amici: “Non credo che Roma abbia necessità di fare qualcosa di diverso rispetto al territorio italiano. A Roma il cittadino viene rispettato. Anzi, sono venuti a Roma dei miei amici, 19 amici da Barcellona. E hanno detto ‘ma voi avete l’autobus gratis, siamo entrati, salite, scesi per una settimana e nessuno ha pagato il biglietto. Siete la più grande capitale del mondo’”. Poi arriva il gong, senza dare una risposta concreta sui diritti civili per il futuro della capitale.

(foto da SkyTg24)