Attualità

La suora che accusa il prete di violenza sessuale

prete suora paolo salonia

Su Repubblica Roma oggi Giuseppe Scarpa racconta la storia di una suora che ha denunciato un frate cappuccino per violenza sessuale.  La procura ha aperto un fascicolo, ha iscritto l’uomo per violenza sessuale e adesso si appresta a interrogare Paolo Salonia, 71enne che era stato nominato vescovo di Palermo nel 2017 ma poi ha rinunciato all’incarico. Racconta il quotidiano:

La vicenda è complicata e investe l’attività da professionista del frate. Docente universitario, autore di numerosi libri il 71enne è anche psicologo e psicoterapeuta. E proprio in occasione di un incontro con una sorella, in uno studio nella Capitale, sarebbe avvenuto l’abuso. Questo è quanto ritiene la suora. La donna, infatti, sostiene che Salonia l’abbia circuita. Ingannata fino ad “estorcerle” un rapporto sessuale.

Il frate-psicoterapeuta avrebbe sfruttato la condizione di debolezza della donna che era in cura proprio perché stava attraversando un momento delicato della sua vita. Il religioso le avrebbe spiegato che i rapporti sessuali facevano parte dello stesso percorso terapeutico. Questo è quanto denuncia la suora. Una querela dettagliata presentata dai legali della donna a piazzale Clodio. Una versione ora all’attenzione degli inquirenti. La testimonianza, però, dovrà essere confrontata con quanto dirà Salonia, la prossima settimana, ai pubblici ministeri romani che stanno indagando su questo caso ritenuto, dagli investigatori, estremamente delicato.

prete suora paolo salonia 1

Salonia è stato ordinato sacerdote nel 1971, poi è diventato psicologo e psicoterapeuta, tra i più conosciuti in Italia. È direttore dell’Istituto Gtk, è il responsabile scientifico della scuola di specializzazione in Psicoterapia della Gestalt ed è anche docente all’Università Pontificia Antonianum e all’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Leggi sull’argomento: La leggenda del Tria Salvatore