Attualità

L’esplosione nella base militare russa di Krasnoyarsk e l’evacuazione di Kamenka

Due russi ricoverati con ferite da schegge. Un deposito di munizioni alla base ha preso fuoco e le persone nel vicino villaggio di Kamenka sono state evacuate

krasnoyarsk kamenka 1

Due russi sono stati ricoverati in ospedale con ferite da schegge lunedì dopo un’esplosione in una base militare russa nella regione siberiana di Krasnoyarsk, secondo quanto ha riportato l’agenzia di stampa RIA. Un deposito di munizioni alla base ha preso fuoco e le persone nel vicino villaggio di Kamenka sono state evacuate. In questo video da Twitter è possibile vedere il momento dell’esplosione e la colonna di fumo conseguente.

In questo video vediamo ulteriori esplosioni:

Leggi anche: Uno dei faldoni del processo dei 49 milioni alla Lega sparisce misteriosamente