Cultura e scienze

Domenica In e Iva Zanicchi che scappa quando vede un cinese

Mentre in tutta Italia dilaga il razzismo nei confronti dei cinesi Domenica In su Raiuno lascia la parola ad Iva Zanicchi, nota esperta di Coronavirus

«Dopo il mio viaggio ho sentito delle urla tremende. Una signora cinese scesa dal treno è stata fermata dagli inservienti. Non c’entrava niente poverina, ma ormai c’è la psicosi. Io quando vedo un cinese, sorrido e me la do a gambe»: mentre in tutta Italia dilaga il razzismo nei confronti dei cinesi Domenica In su Raiuno lascia la parola ad Iva Zanicchi, nota esperta di Coronavirus.

Domenica In e Iva Zanicchi che scappa quando vede un cinese

«Non viaggio con la mascherina per ora e comunque non c’è da ridere perché il pericolo c’è. Lavatevi le mani e non soltanto le mani», ha continuato la Zanicchi tra le risate del pubblico e della conduttrice Mara Venier. eurodeputata di Forza Italia e candidata alle Europee 2014, la Zanicchi ha dato spettacolo anche in altre occasioni: “Io ho sentito un autorevole parere medico e la situazione è drammatica – afferma -. Abbiamo di nuovo malattie che avevamo debellato da tempo. Ricordate questa parola: ebola. Sta arrivando. Sì signori, c’è il colera” ha detto durante Agorà qualche anno fa parlando dell’immigrazione.

iva zanicchi

Successivamente la Zanicchi si è scusata per la “battuta” sui cinesi e sul darsela a gambe.

Leggi anche: Francesca Colavita e Concetta Castilletti: le ricercatrici che hanno isolato il Coronavirus