Attualità

Ilaria Capua: “Se le varianti COVID iniziano a circolare i morti possono raddoppiare” – VIDEO

A DiMartedì Ilaria Capua spiega che se non riusciremo a contenere al più presto la diffusione delle varianti COVID il lockdown potrebbe essere una misura da prendere in considerazione. Altrimenti gli ospedali arriverebbero al collasso, con un’impennata di ricoveri e di morti

Ieri a Dimartedì Ilaria Capua ha fatto il punto sulle varianti COVID che ormai rappresentano, come racconta anche il professor Galli sul Corriere, quasi un terzo dei contagi. Le varianti, brasiliana, inglese e sudafricana, sono ad elevata contagiosità. Capua spiega che il pericolo è doppio, più il virus circola e più è probabile che le varianti si moltiplichino. Per questo è necessario non solo incrementare il ritmo della campagna vaccinale ma anche continuare a vivere rispettando le regole per evitare che il Coronavirus si trasmetta “continuando a fare una vita che non ci piace. Se non riusciamo a ridurre il numero di casi non riusciamo a svuotare gli ospedali, e dobbiamo ricordarci che l’economia non può ripartire finché non rusciremo a mettere gli ospedali a posto”.

ILARIA CAPUA VARIANTE COVID MORTI RADDOPPIATI VIDEO 1

Per quanto riguarda l’eventualità di un nuovo lockdown Ilaria Capua spiega che è una delle variabili: “Adesso abbiamo gli ospedali all’80% della capacità. Se le varianti iniziano a circolare il numero di ricoveri e di morti potrebbe raddoppiare. Ce la sentiamo? Questo è quello che sta succedendo nel resto del mondo, adesso addirittura in Inghilterra se si arriva con un aereo ti mettono in un albergo come facevano in Cina. O lo controlliamo o il virus fa il suo mestiere, cerca di infettare più persone possibili”.