Cultura e scienze

Il ritorno dei reali pubblicizzato da Emanuele Filiberto è uno spot

emanuele filiberto the crown netflix

Emanuele Filiberto annuncia l’imminente ritorno della famiglia reale, ma è una pubblicità. Il Savoia sta pubblicizzando il ritorno in Italia dei reali di ‘The Crown’, la serie di Netflix con Olivia Colman nei panni della Regina Elisabetta II. Proprio ieri, infatti, il colosso dell’intrattenimento via internet ha annunciato il debutto sulla piattaforma, domenica 17 novembre, della terza e attesissima stagione di ‘The Crown’, la serie originale di successo mondiale sarà disponibile in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo.

Il ritorno dei reali pubblicizzato da Emanuele Filiberto è uno spot

Spiega infatti l’AdnKronos che dal 18 novembre, e per 28 giorni, Netflix renderà disponibile a tutti in Italia la prima puntata della terza stagione della serie, senza necessità di essere abbonati. Fino al 15 dicembre infatti, chiunque potrà guardare l’episodio visitando la pagina netflix.com/thecrown tramite il proprio browser web o dispositivo Android. Insomma Emanuele Filiberto servirebbe per lanciare la ‘risposta’ di Netflix al Fiorello di RaiPlay.

“Buonasera a tutti gli italiani, ho il dovere di annunciare ufficialmente il ritorno della Famiglia Reale”, dice Emanuele Filiberto nel video pubblicato su Twitter, e l’hashtag #ADV – che dimostra che si tratta di una pubblicità – è in bella vista. “È tempo di tornare a respirare la tranquillità, la fiducia e l’eleganza di cui abbiamo bisogno, oggi più che mai”, aggiunge, “Guidata da un forte senso del dovere, la Famiglia reale si pone l’obiettivo di tutelare i cittadini per guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Grazie a tutti. I Reali stanno tornando”.

EDIT: Open invece scrive che si tratta della pubblicità di una linea di abiti chiamati “House of Savoy”, o “Casa Savoia” per il marchio Global Intuition, non a caso ritwittato poco prima da Emanuele Filiberto:

emanuele filiberto 1

EDIT 2 16 novembre 2019: Si trattava proprio della serie su Netflix e non di una collezione di moda:

filiberto emanuele

Leggi anche: Bologna non si Lega: le Sardine contro Salvini riempiono il Crescentone