Attualità

Il necrologio per i mille poveri cristi che il mondo ha annegato

neXt quotidiano|

grillini civati

“Piangiamo la morte di 1.000 poveri cristi che il mondo ha annegato nel Mediterraneo”. E’ il testo che compare questa mattina tra i necrologi del Corriere della sera, a pagina 52. Il messaggio appare nella seconda colonna, poco prima dei ricordi dedicati al rabbino capo emerito Elio Toaff o all’onorevole Renato Altissimo. Nessuna indicazione precisa sugli autori del testo di cordoglio per l’ultimo naufragio di migranti, che riporta solo le firme “Edoardo e Guido”. Sulla base delle tariffe pubblicate dal quotidiano, la pubblicazione del messaggio dovrebbe essere costata circa 250 euro.
mille poveri cristi