Attualità

Il mercato abusivo di Piramide sgomberato dai vigili

Alle 13 circa la Polizia Locale è intervenuta al contrasto del mercato abusivo di via delle Cave Ardeatine, vicino alla stazione metro Piramide, mercatino spesso oggetto in passato di interventi dei Vigili. Circa 300 persone “esponevano e vendevano ciarpame e materiali di dubbia provenienza, prevalentemente raccolto dai cassonetti di rifiuti: tra clienti e acquirenti che si erano riuniti sul posto, sono state contate circa un migliaio di persone, che all’arrivo degli agenti si sono dispersi”. L’intervento è stato disposto a seguito di numerose segnalazioni arrivate sin dalla mattina in Centrale da parte di cittadini che lamentavano la situazione, e ha mobilitato una ventina di vigili provenienti dai gruppi Trevi e Gssu, con utilizzo di motociclisti: gli agenti sono stati coadiuvati anche da una pattuglia dei Carabinieri del Comando Garbatella e una della Polizia di Stato del commissariato Ostiense. Al termine delle operazioni è iniziato il convogliamento a discarica del materiale con mezzi dell’Ama, circa 6-7 tonnellate. Questi interventi al contrasto dell’abusivismo commerciale e a garanzia del decoro continueranno come disposto dal Commissario Tronca. Il mercato era stato sgomberato già il 29 dicembre:
mercato abusivo piramide
Foto da Romadailynews