Attualità

Gli effetti collaterali del vaccino contro COVId-19 di Pfizer-BioNTech

“un dolore da lieve a moderato per alcuni giorni nel punto in cui viene praticata l’iniezione, mentre alcuni dei volontari a cui è stato iniettato hanno avuto per un periodo simile una febbre da lieve a moderata”, spiega l’Amministratore delegato di BioNTech

BNT162b1 vaccino di Biontech e Pfizer 1

Ugur Sahin, l’Amministratore delegato di BioNTech, la societa’ biotecnologica tedesca che sta sviluppando un vaccino per il coronavirus con l’azienda farmaceutica Usa Pfizer, ha assicurato che il siero non produce effetti collaterali seri. Parlando con la Bbc, Sahin ha spiegato che i “principali effetti collaterali” osservati finora sono stati un dolore da lieve a moderato per alcuni giorni nel punto in cui viene praticata l’iniezione, mentre alcuni dei volontari a cui e’ stato iniettato hanno avuto per un periodo simile una febbre da lieve a moderata. “Non abbiamo riscontrato altri gravi effetti collaterali che avrebbero portato alla sospensione o all’arresto dello studio”, ha detto. “Continueremo a raccogliere dati per piu’ di due anni, per accertare non solo gli effetti collaterali a breve e medio termine, ma anche quelli a lungo termine.