Fatti

Giachetti e il M5S contro il cinema gratis

movimento 5 stelle

Roberto Giachetti ha pubblicato sulla sua pagina Facebook in cui accusa il MoVimento 5 Stelle di aver protestato contro il cinema a Piazza San Cosimato: sotto accusa c’è un volantino che è stato raccontato così oggi dal Messaggero:

«Amiamo il cinema… ma così ce lo fate odiare!». Nel testo si spiegano i disagi che per colpa della rassegna i trasteverini starebbero affrontando: «La comunità soffre, le persone si sentono invase nella loro intimità, offese per la mancanza di rispetto dei loro ritmi vitali». Insomma, il cinema all’aperto disturba. Nel testo, non firmato ma con il logo Cinque Stelle bene in vista, si fa capire che l’estate romana, per chi scrive, è un’altra cosa: «bella l’estate, ma il caldo ci affatica e non vediamo l’ora che arrivi la sera per rilassarci… eh?!?! Le piazze dei quartieri storici dove si poteva stare con le sedie fuori dai portoni a chiacchierare con i vicini, d’estate si trasformano». «Film meravigliosi con divi e divine – continuano – fanteria a cavallo, sparatorie entrano nei salotti e nelle camere da letto delle nostre case fino a tarda notte».

Giachetti chiosa:

Sono contrari anche al cinema gratuito in piazza. Avete capito bene. Quell’iniziativa grazie a cui, ogni giorno migliaia di romani, di tutte le età, di tutti i quartieri, di tutte le estrazioni sociali, riempiono piazza San Cosimato (vedi foto), semplicemente per stare insieme e gustarsi, gratuitamente, al fresco di una serata estiva, i capolavori del cinema italiano e internazionale.
Io voglio una città che sappia ritrovare il senso della comunità e della piazza, che non abbia paura degli eventi, piccoli o grandi che siano, che lasci a chi magari non può permettersi il biglietto del cinema, un po’ di sano divertimento all’aperto. Ma niente, nemmeno questo va bene ai nostri professionisti del NO. Lo sapete perché? Perché dire di no è facile, conveniente, sicuro. Ti risparmia la fatica e il rischio di ogni decisione, ti assolve da ogni responsabilità.
È un modo perfetto e molto professionale, questo, di fare opposizione. E siccome io sono per il merito, per le competenze, farò di tutto per lasciare che il Movimento5NO continui a fare quello che gli riesce meglio. L’opposizione, appunto. Per almeno altri cinque anni.

giachetti m5s cinema
Ma c’è un problema. Il MoVimento 5 Stelle di Roma su Facebook aveva smentito tre ore prima (e quindi prima della pubblicazione del post di Giachetti) la storia:
movimento 5 stelle roma giachetti