Fatti

Frosinone saluta Lotito in Serie A

Il Frosinone ha guadagnato per la prima volta nella sua storia la promozione in Serie A, e molti tifosi, ricordando le frasi di Claudio Lotito a proposito della scarsità di appeal del bacino di squadre come quella laziale o il Carpi, festeggiano con striscioni come quello che vedete nell’immagine (da @alexandros_77 su Twitter). Si sono sentiti anche cori anti-Lotito (“cambia canale”) allo stadio Matusa di Frosinone, dove la squadra di casa ha vinto per 3-1 contro il Crotone ed ha guadagnato così la promozione con un turno di anticipo. Così dal 77′ le due curve hanno cantato i cori contro il presidente della Lazio che, in una telefonata intercettata, si augurava che la formazione ciociara e il Carpi non venissero promosse in serie A. Striscioni con insulti contro Lotito sono invece apparsi sui balconi di alcuni appartamenti nei pressi del Matusa. Anche su Twitter gli sfottò al presidente della Lazio si sprecano.
frosinone serie A lotito
FROSINONE SALUTA LOTITO IN SERIE A

Dopo il Carpi, anche il Frosinone ha conquistato per la prima volta la promozione in Serie A. La squadra allenata da Roberto Stellone ha centrato il traguardo con una giornata di anticipo battendo 3-1 in casa il Crotone e assicurandosi matematicamente il secondo posto della classifica di B che dà l’accesso diretto alla massima serie. i tifosi, a centinaia, hanno invaso il campo e stando dando sfogo, in modo pacifico, alla gioia della promozione. Il campo si è trasformato in una distesa di maglie giallo blu e i giocatori sono stati ‘accerchiati’ dalla foga dei supporter. Bandiere, fischietti e cellulari al vento per immortalare il momento. Tutto intorno lo stadio comunale caroselli di auto e gente in festa.