Attualità

La cerimonia di giuramento con dinosauro che è costata il posto ad un colonnello della Guardia Nazionale USA

Giovanni Drogo|

giuramento dinosauro guardia nazionale usa

Quando ancora c’era la naja la cerimonia del giuramento militare leggenda vuole che alcune reclute fossero solite fare i gradassi e invece che gridare “Lo giuro” preferiscano dire “l’ho duro”. Ma un conto è il comportamento delle reclute, un altro è il fatto che un comportamento del genere sia addirittura approvato dall’ufficiale superiore. Negli USA, più precisamente in Tennessee un Colonnello della Guardia Nazionale è stato degradato e poi mandato in pensione per una cerimonia di “re-enlistment” alquanto irrispettosa.

Il dinosauro pupazzo che recita il giuramento solenne

Il video della cerimonia di riarruolamento del Sergente maggiore Robin Brown della Air National Guard del Tennessee è stato condiviso su Internet sulla pagina Facebook Air Force Forum nei giorni scorsi e ha causato una discreta indignazione tra coloro che hanno subito fatto notare che si tratta di una grave mancanza di rispetto nei confronti della sacralità del giuramento militare.

giuramento dinosauro guardia nazionale usa - 2

Nel video infatti la donna recita il giuramento tenendo nella mano destra un pupazzo di un dinosauro al quale fa “recitare” le frasi che il colonnello pronuncia. Ad essere oggetto di critiche anche il fatto che l’ufficiale non abbia alzato a sua volta la mano destra, come prevede il regolamento, e che invece che sapere il giuramento a memoria lo stesse leggendo da un foglio.

In una dichiarazione ufficiale pubblicata sulla pagina Facebook della Guardia Nazionale del Tennessee il Generale Maggiore Terry M. Haston fa sapere che l’ufficiale superiore, che aveva il grado di colonnello è stato degradato al grado di tenente colonnello e tolto dal servizio. Il sottufficiale Brown, che ha prestato giuramento, è stata invece rimossa dal suo incarico all’ufficio delle pubbliche relazioni del comando del Tennessee e verrà sottoposta ad ulteriori sanzioni disciplinari.

Anche il NCO (non commissioned officer, sottufficiale) che ha filmato la cerimonia è stato identificato e punito con la rimozione dal posto di First Sergeant ma non verrà estromesso dalla Guardia Nazionale.

giuramento dinosauro guardia nazionale usa - 2
Fonte

A complicare la vicenda il fatto che in uno scambio su messenger di Facebook “qualcuno” in possesso delle credenziali d’accesso come amministratore della pagina della Guardia Nazionale del Tennessee abbia riferito che non si trattava di una cerimonia ufficiale di riarruolamento ma che il sergente aveva solo organizzato una messa in scena per i suoi bambini. Una ricostruzione che però è stata successivamente smentita da un altro amministratore della pagina. Il fatto che il sergente protagonista del video lavorasse al Joint Public Affairs potrebbe far pensare che sia stata proprio lei a postare quel messaggio in chat. Un portavoce del Joint Public Affair Office -William Jones – ha confermato invece che fosse una cerimonia ufficiale di re-enlistment e che il video era stato fatto proprio per i figli del sergente Brown che non erano presenti al momento.