Cultura e scienze

Dietrofront RAI: Rula Jebreal sarà a Sanremo

neXt quotidiano|

rula jebreal sanremo - 11

Rula Jebreal sarà al festival di Sanremo. L’agenzia di stampa AdnKronos annuncia che la giornalista e scrittrice palestinese con doppia cittadinanza israeliana e italiana sarà una delle dieci donne che saliranno sul palco del Teatro Ariston durante Sanremo 2020. Stamattina l’amministratore delegato Fabrizio Salini aveva fatto sapere che avrebbe avocato a sé la decisione dopo le polemiche sulla decisione attribuita dai giornali a Teresa De Santis, direttore di Raiuno in quota Lega.

Dietrofront RAI: Rula Jebreal sarà a Sanremo

Oggi, dopo un vertice con l’ad Fabrizio Salini, la direttrice di Raiuno Teresa De Santis e il conduttore Amadeus è stata presa la decisione definitiva: la giornalista naturalizzata italiana interverrà sul palco dell’Ariston con un suo monologo sulla violenza contro le donne. Ancora da definire la serata, ma lo spazio sarà adeguato all’importanza del tema. Finisce così, con una decisione presa di comune accordo dai massimi dirigenti di Raiuno e della Rai, il caso dell’esclusione di Jebreal che lei stessa aveva attribuito a un veto di Salvini o comunque dei vertici della tv di Stato legati alla cultura sovranista.

rula jebreal

Vengono così rimosse tutte le ipotesi che volevano la Rai pronta al passo indietro sulla partecipazione della giornalista dopo le polemiche venute da esponenti del centrodestra.

Leggi anche: Rita Pavone e Rula Jebreal: il doppio standard della Rai per un Sanremo sovranista