Trend

Di Maio “sconsiglia” i viaggi all’estero | VIDEO

Le parole del capo della Farnesina dopo le polemiche per la nota del Viminale

Dopo 24 ore di polemiche per la nota protocollata del Viminale in cui – rispondendo a una richiesta di un tour operator – si confermava la possibilità di poter andare in vacanza all’estero nonostante le limitazioni su tutto il territorio nazionale, arriva la dichiarazione di Luigi Di Maio. Il capo della Farnesina, in collegamento con il Tg2 Post, ha fortemente sconsigliato agli italiani i viaggi fuori dal confine, spiegando – però – come ci siano delle norme ben definite per tutti coloro i quali in questi giorni (e nei prossimi) decideranno di prendere un volo per andare in vacanza.

Di Maio invita gli italiani a non fare le vacanze di Pasqua all’estero

“Quello che noi abbiamo chiesto è di restare a casa e non spostarsi. Questo è un fatto importante. Poi, comunque, chi si sposta all’estero e rientra deve fare un tampone all’andata e un tampone al ritorno (come specificato anche dal Viminale), come prevedono le regole della mobilità europea – ha detto Luigi Di Maio in collegamento da Sarajevo -Ma non stiamo assolutamente consigliando ai cittadini di andare in vacanza all’estero. Anzi, noi sconsigliamo di spostarsi perché siamo in una fase particolarmente difficile perché la variante inglese ha colpito in tutti i Paesi europei e non solo in Italia e Pasqua è uno di quei momenti in cui c’è il rischio che ci siano troppi contagi”. 

Il Ministro degli Esteri ha parlato anche della certificazione-passaporto che farà il proprio esordio nei mesi estivi per consentire gli spostamenti all’interno degli Stati membri a chi avrà ricevuto il vaccino anti-Covid e che consentirà di dare il via a un parziale ritorno a quella normalità che conoscevamo prima della pandemia: “Dico anche che da questa estate avremo anche il cosiddetto passaporto o certificato verde che ci permetterà di sposarci in sicurezza perché le persone vaccinate si potranno muovere all’interno dell’Unione Europea con più facilità”.

(foto: da Tg2 Post, Rai2)