Attualità

Così l'ISIS avanza in Nordafrica

isis

Il Corriere della Sera pubblica oggi questa infografica che racconta come l’ISIS stia avanzando in Nordafrica sfruttando il caos geopolitico della zona tra Libia, Tunisia ed Egitto tra zone controllate e presenze operative. Divergono le stime sulle divisioni dell’ISIS, che oscillano tra le 2-3mila segnalate dall’ONU e le diecimila contate dai francesi; gli USA si fermano a cinquemila. Sono in totale quattro le province libiche auto proclamate da Isis in Libia. La prima è quella di Barqa, che corrisponde alla Cirenaica. Poi il Fezzan, nella Libia sud occidentale e la terza quella di Tripoli. Ultima è la roccaforte del Califfato nel Paese, Sirte
 

isis africa
Così l’ISIS avanza in Nordafrica (Corriere della Sera, 5 marzo 2016)