Attualità

Coronavirus Italia: il bollettino di oggi 29 marzo

12.916 contagiati (156.692 tamponi) e 417 decessi. Aumentano le terapie intensive (+42) e i ricoveri (+462). Il tasso di positività arriva all’8,2% e le dosi di vaccino somministrate sono 9.499.293

29 marzo 2021 bollettino coronavirus italia oggi

Dopo i 19.611 nuovi casi e 297 decessi di ieri la situazione dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 29 marzo con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: 12.916 contagiati (156.692 tamponi) e 417 decessi. Aumentano le terapie intensive (+42) e i ricoveri (+462). Il tasso di positività arriva all’8,2% e le dosi di vaccino somministrate sono 9.499.293.

Coronavirus Italia: il bollettino di oggi 29 marzo

I dati dei positivi di oggi 29 marzo suddivisi regione per regione: nelle Marche nelle ultime 24 ore sono stati testati 1498 tamponi: 742 nel percorso nuove diagnosi (di cui 42 nello screening con percorso Antigenico) e 756 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 31,3%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 232 (37 in provincia di Macerata, 99 in provincia di Ancona, 51 in provincia di Pesaro-Urbino, 24 in provincia di Fermo, 7 in provincia di Ascoli Piceno e 14 fuori regione). Un decesso e 27 nuovi contagi  in Valle d’Aosta che portano il totale complessivo da di pazienti positivi al virus da inizio epidemia a 9102. I casi positivi attuali sono 842, + 22 rispetto a ieri, di cui 38 ricoverati in ospedale, 9 in terapia intensiva, e 795 in isolamento domiciliare. I guariti sono 7839, + 4 rispetto a ieri, il totale dei tamponi effettuati fino a oggi e di 92.907, + 161, di cui 12.298 processati con test antigienico rapido. Da inizio emergenza i decessi di persone positive al Covid registrati in Val d’Aosta sono 421. In Basilicata sono 35 i nuovi casi di positivi  su un totale di 410 tamponi molecolari e sono 3 i decessi. Le persone decedute sono cittadini di Latronico, Potenza e Senise. In aumento i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 180 (+9): al San Carlo di Potenza 36 nel reparto di malattie infettive, 34 in pneumologia, 16 in medicina d’urgenza, 4 in terapia intensiva e 20 in medicina interna Covid; all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera 36 nel reparto di malattie infettive, 22 in pneumologia, 4 in medicina interna Covid e 8 in terapia intensiva. Lieve calo del numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, da 13 a 12. In Molise 15 casi e due decessi. In Veneto 728 nuovi positivi rispetto a ieri. Si registrano anche 10 decessi. I ricoveri sono cresciuti di 49 nelle ultime 24 ore per un totale di 1881, i pazienti in terapia intensiva sono in aumento di 10. In Toscana 1.021 nuovi casi individuati nelle ultime ventiquattro ore. Crescono di alcune decine i posti occupati nei reparti Covid degli ospedali: i ricoverati sono ad oggi 1.794 (venticinque in più, più 1,4 per cento), di cui 262 in terapia intensiva (due in meno, meno 0,8 per cento). Gli altri 26.096 toscani ammalati sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi o sono asintomatici: pure in questo caso in aumento dell’1,2 per cento, 304 persone in più. E ci sono anche nuovi decessi: trentuno, ventidue uomini e nove donne, con un’età media di 79,8 anni. Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.841 tamponi molecolari sono stati rilevati 257 nuovi contagi con una percentuale di positività del 9,05%. Sono inoltre 679 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 44 casi (6,48%). I decessi registrati sono 11, mentre i ricoveri nelle terapie intensive ammontano a 86 mentre quelli in altri reparti 680. Sono 1.169 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall’analisi di 10.007 tamponi molecolari. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi molecolari eseguiti è pari all’11,68%. Dei 1.169 nuovi positivi, 459 sono risultati sintomatici. Ieri in Campania sono stati eseguiti anche 1.406 tamponi antigenici. Sono 54 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno dall’Unità di crisi della Regione Campania; di questi, 31 sono avvenuti nelle ultime 48 ore e 23 sono avvenuti in precedenza. Umbria: 49 nuovi positivi e nessun decesso. Veneto: 728 nuovi positivi e 10 morti. In Sicilia sono 799 i nuovi contagiati e 24 i decessi. Sardegna: 164 nuovi positivi e 3 morti. Puglia: 786 contagiati e 33 morti nelle ultime 24 ore. In Piemonte 1504 nuovi contagiati e 18 i decessi. Liguria: 337 nuovi positivi e 4 morti. Lombardia: 1793 nuovi contagiati e 88 decessi. Lazio: 1403 nuovi contagiati e 45 morti. Emilia-Romagna: 2011 nuovi positivi e 55 morti. Abruzzo: 224 nuovi positivi e 17 morti.