Attualità

Il consumo di cannabis in Europa

Il Corriere della Sera pubblica oggi questa infografica su dati dell’European monitoring centre for drugs and drug Addiction che riepiloga il consumo di cannabis in Europa nell’arco della vita per gli adulti tra i 15 e i 64 anni: il 31,9% degli italiani prova almeno una volta nella vita il prodotto: una delle percentuali più alte d’Europa dopo il 40% della Francia e il 35,6% della Danimarca; in Olanda, dove vige una liberalizzazione, sono il 24,1%. Tra i giovani adulti tra i 15 e i 34 anni la percentuale di consumo in Italia è il 19%, a fronte del 22% della Francia: in questa graduatoria siamo secondi in Europa.

cannabis consumo europa
Il consumo di cannabis in Europa (Corriere della Sera, 19 agosto 2016)

Nel rapporto sulle droghe della commissione europea si stima che circa l’1 % degli adulti europei faccia un uso quotidiano o quasi quotidiano di cannabis. Questo il raffronto con alcuni altri tipi di droghe:
cannabis consumo europa 1
Il confronto tra consumo cannabis e altre droghe (Rapporto sulle droghe in Europa, 2016)

La sostanza stupefacente più consumata è la cannabis (51,5 milioni di maschi e 32,4 milioni di femmine), mentre le stime sono decisamente inferiori per il consumo nell’arco della vita di cocaina (11,9 milioni di maschi e 5,3 milioni di femmine), MDMA (9,1 milioni di maschi e 3,9 milioni di femmine) e amfetamine (8,3 milioni di maschi e 3,8 milioni di femmine). I livelli dichiarati di consumo di cannabis nell’arco della vita variano in misura considerevole tra i diversi paesi, da circa 4 adulti su 10 in Francia e un terzo degli adulti in Danimarca e in Italia, a meno di un adulto su 10 in Bulgaria, Ungheria, Romania, Turchia e a Malta.