Attualità

La storia del coniglio con la coda lunga del banco carni del supermercato

coniglio con la coda supermercato - 3

Ma i conigli hanno la coda? Dal punto di vista anatomico sì, i conigli hanno la coda. Alcune delle razze allevate a fini commerciali (i conigli “da carne”) possono avere una coda più o meno lunga. Ma perché tutto questo interesse sulla coda dei conigli? La ragione è una foto che da qualche giorno che ritrae un mitico esemplare di “coniglio codalunga“. La foto è stata pubblicata inizialmente il 14 giugno da un utente di Ciampino che scriveva «secondo voi che animale è.. banco della carne… supermercato a Porto San Giorgio».

Mi è sembrato di vedere un gatto

L’immagine è sfocata ma sul cartellino del prezzo sembra di poter scorgere il logo di Eurospin. L’utente però non dice né di essere l’autore della foto né se effettivamente si tratta di un punto vendita di Eurospin. Nei commenti un altro utente, che invece è proprio di Porto San Giorgio, scrive per chiedere come mai «in tale supermercato non ci siano i sigilli, visto che son tornato poco fa da li e mi fido di chi è al banco carni». In effetti non risultano notizie di operazioni e sequestri da parte dei NAS all’interno di supermercati in merito alla vendita di carne di coniglio “contraffatta”. Difficile che una cosa del genere possa essere passata inosservata.

coniglio con la coda supermercato - 1

La foto ha scatenato una certa ilarità in Rete, vuoi perché nell’immaginario collettivo gatti e conigli hanno “lo stesso sapore” oppure perché in effetti è strano vedere un coniglio con la coda al supermercato perché in genere quando l’animale viene macellato viene tagliata. Una classica leggenda metropolitana che continua a girare anche grazie al fatto che per la carne di coniglio non è obbligatoria la tracciabilità. Ecco quindi che la storia del coniglio con la coda diventa quella del “gatto” venduto per coniglio. Pubblicata su pagine e pagine e oggetto di articoli che, pur mettendo in dubbio che possa essere un elaborate fake, non escludono del tutto la possibilità che sia stato avvistato un gatto.

coniglio con la coda supermercato - 2

Come spiega il titolare di una macelleria in un commento però quello è davvero un coniglio perché il gatto non ha grasso sulle spalle (non stiamo parlando del vostro gattone ciccione, tranquilli) e perché la coda di un coniglio quando è scuoiata non è così piccola come pensiamo. Generalmente non viene scuoiata completamente perché è inutile, motivo per cui viene “accorciata” e tagliata. Per i più scettici il mistero rimane, e qualcuno ritiene che quello sia proprio un gatto. Abbiamo chiesto all’Ufficio Stampa di Eurospin se hanno ricevuto segnalazioni in merito o se invece la foto è stata contraffatta.

Foto copertina via Wikipedia.org

Leggi sull’argomento: Zanda querela Di Maio per gli stipendi dei parlamentari