Attualità

Il furgoncino compattatore AMA rubato a Roma

È stato rubato ieri notte un furgoncino della raccolta dei rifiuti parcheggiato all’esterno della sede Ama di Campo Boario, al centro di Roma. La targa del veicolo IVECO è AX 822 TZ.

AX 822 TZ: il compattatore AMA rubato

Il mezzo, in sosta da un paio di giorni, è stato rubato probabilmente durante la notte. Diramate le ricerche del mezzo anche nell’ottica dei controlli antiterrorismo in un ‘ponte’ particolarmente delicato dal punto di vista della sicurezza nella Capitale con il tradizionale Concertone del 1 maggio e l’arrivo dei tifosi inglesi per la semifinale di Champions di domani sera all’Olimpico tra Roma e Liverpool.

compattatore ama ax 822 tz iveco
L’avviso di ATAC ai conducenti sul compattatore AMA AX 822 TZ

Il mezzo dovrebbe essere un furgoncino da 35 quintali con motrice da 7,5 tonnellate. Il mezzo Ama è provvisto del permesso Ztl per accedere nelle strade centro storico e in tutte le zone interdette al traffico che sono comunque presidiate dalle forze dell’ordine. La caccia al compattatore è partita anche su Facebook.

compattatore ama ax 822 tz iveco 2

Militari dell’esercito, carabinieri, poliziotti e vigili urbani sono stati allertati per cercare di individuare il mezzo rubato, mentre tutte le zone interdette al traffico restano presidiate – come era stato già deciso anche prima di quanto avvenuto – dalle forze dell’ordine. Anche gli stessi operatori dell’Atac e dell’Ama sono stati invitati a prestare la massima attenzione: a ogni cambio turno le sale radio ripetono targa (Ax822tz) e modello del veicolo rubato (un autocarro Iveco).

Il precedente del camion turco

Il 30 marzo scorso, durante il venerdì santo, un tir di 12 metri con targa turca è entrato in via del Corso, in pieno centro a Roma, ed ha percorso un tratto di strada prima di essere fermato dai carabinieri. Il tir ha sconfinato nella green zone, la zona di protezione disposta dalle misure di sicurezza per la Pasqua nel centro di Roma, ed è stato intercettato e fermato dalla polizia. Le pattuglie hanno bloccato il mezzo non autorizzato e, accertata la buona fede dell’autista, è stato riaccompagnato sull’itinerario corretto. Secondo quanto si è appreso il conducente ignorava i divieti di circolazione.

EDIT: E’ stato ritrovato questa mattina alle 7 in via dei Prati dei Papa, a pochi passi da via Oderisi da Gubbio, a Roma, il furgone dell’Ama che era stato rubato nei giorni scorsi dalla sede dell’azienda dei rifiuti di via Campo Boario. Il mezzo è stato rinvenuto abbandonato in strada e con un finestrino rotto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Porta Portese e la settima sezione del Nucleo Investigativo di via In Selci che stanno facendo i rilievi. La segnalazione del furto era arrivata il 30 aprile da un caposquadra dell’Ama.