Attualità

Chi è l’uomo che minaccia di buttarsi dal Colosseo

promoter colosseo

Un uomo si trova sul Colosseo e minaccia di buttarsi di sotto. Polizia e vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina a Roma per via di un uomo che si è arrampicato sul cornicione del Colosseo. Secondo l’ANSA sarebbero ancora da chiarire i motivi del gesto. L’uomo è salito sul primo anello del monumento.

EDIT: Alle 13,30 l’uomo è sceso:

E’ sceso dal Colosseo l’uomo, una guida turistica, che poco dopo le 11 aveva minacciato di buttarsi. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco e al 118, la polizia di Stato che ha convinto l’uomo a scendere dopo una lunga trattativa.

Sarà ricevuta in Campidoglio, secondo quanto si apprende da fonti di polizia, la moglie della guida turistica che poco dopo le 11 aveva minacciato di buttarsi dal Colosseo. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, avrebbe minacciato il suicidio a causa del ritiro della licenza.

Secondo le prime informazioni l’uomo sarebbe un promoter e guida turistica che lamenterebbe il fatto di non poter fare più il suo lavoro dopo i divieti. Intanto Via dei Fori Imperiali è stata chiusa al traffico fra Largo Ricci Corrado e Piazza del Colosseo.

I promoter sono quelle figure che fino a qualche tempo fa senza nessuna autorizzazione all’esercizio dell’attività avvicinavano i turisti in coda fuori l’Anfiteatro Flavio, proponendo tour guidati, biglietti saltafila e promozioni.

Leggi anche: Chernobyl: cosa è successo davvero 30 anni fa e di chi era la colpa