Fatti

Quella volta in cui Carla Fracci si scagliò contro Alemanno | VIDEO

Qualche anno fa Carla Fracci, era il 2010, attaccò pesantemente Gianni Alemanno, allora sindaco di Roma

carla fracci alemanno video

Qualche anno fa Carla Fracci, era il 2010, attaccò pesantemente Gianni Alemanno, allora sindaco di Roma che si trovava al Teatro dell’Opera per intervenire all’assemblea organizzata dai sindacati contro il decreto di riforma delle fondazioni liriche

Quella volta in cui Carla Fracci si scagliò contro Alemanno | VIDEO

L’etoile prese a male parole il sindaco: “Vergogna, vergogna, farabutto” e ancora”Vergogna per due anni non mi ha mai ricevuto. E sono cose che non dico per me ma per il futuro di questo teatro”. Carla Fracci si era arrabbiata così tanto perché non era stato rinnovato il contratto per la direzione del teatro romano. Un tema che appassionava in modo tale la ballerina tanto che quando il sindaco aveva finito di parlare lei si era alzata dal posto in prima fila per avvicinarlo e urlargli contro il suo dissenso. Arrivando anche a puntargli l’indice sul viso ripetendo rossa di furia: “È colpa tua!”. Alemanno rispose che secondo lui Carla Fracci se l’era presa perché non le aveva concesso un appuntamento: ” Glielo concederò, ma il problema di fondo è che lei vorrebbe rinnovare un contratto che dura ormai da troppi anni, e per il Teatro dell’Opera di Roma è giusto voltare pagina. Con tutto il rispetto per il suo valore artistico mi dispiace ma il rapporto con la Fracci è ormai superato e dobbiamo dare spazio ai giovani e ad altre offerte artistiche”. Intanto nel teatro tutti chiedevano, fischiando e battendo le mani, di far parlare l’etoile. urlando “Brava, brava, brava!”